Il Logo XRT, bianco.

#Season22, è Game Over!

Che 2022 è stato per XRT Scuderia! Un riassunto del Campionato Sociale e delle Altre attività, con il saluto del Presidente Hegyes!

È stato un lungo anno per XRT Scuderia. Durante tutto l’anno, lungo le stagioni rallistiche di più paesi, vi abbiano raccontato ciò che è accaduto in campo gara, mettendo tutti noi stessi per raccontarvi un mondo, il nostro, fatto di passione e visione. Così, in questo ultimo articolo, vogliamo raccontarvi di ciò che è stato, partendo dal Trait D’Union della stagione, ovvero il Campionato Sociale!

Sciascia-Capilli, vittoria di classe!

A vincere nella categoria piloti è stata Patrizia Sciascia, che, grazie ad una stagione di grandi piazzamenti, come il secondo posto assoluto ai Rally Sanremo Leggenda, ha raggiunto la vetta con 1208 punti. Dietro Lady P c’è Marco Cortese. Per lui una vittoria assoluta al Rallye Pays-des-Maures mai un arrivo sotto la Top 4, ma un ritiro di troppo lo ha tenuto lontano dalla vetta: per lui un secondo posto a 859. Terzo Simone Borlotti con 538 punti. Per lui una stagione storica da incorniciare, con tanto di vittorie a livello nazionale grazie alla sua costanza e all’affidabilità della Nera Fiat 127 Grp. 2!

Tra i Navigatori a stravincere è Federico Capilli, che è anche il primatista stagionale per presenze in campo gara! Ben ventidue gare corse, tutte sul sedile di destra: un risultato eccellente che si accompagna a quelli ottimi nelle classifiche, che sommati fanno 1867. Così è lui il primo vincitore del trofeo Beppe Simula, alla quale è intitolata la classifica dei Codrivers.

Ottocento punti in meno precisi per Antonello Moncada, che con 10 partenze tonde tonde raggiunge la piazza d’onore, meritata grazie ad un andamento costante, dimostrato anche nel complicato IRCup. Posizione del Bronzo per Elisa Minio, che ottiene 677 punti, correndo in Francia, Italia, con Storiche e Moderne. Per lei, una seconda stagione in assoluto da incorniciare!

Campionato Sociale, Altri vincitori, altre gioie

Nella classifica specifica Historic, dedicata ai piloti che si sono maggiormente distinti nelle auto storiche, troviamo primo Simone Borlotti, seguito da Renzo Cavallero e Andrea Schenardi. Nella Women, dedicata alle Copilotesse, è Elisa Minio a mettersi dietro la concorrenza, composta da Alessia Cagno seconda e Silvia Dell’Orto terza. Tra i driver Under 25 vince Andrea Ottavi, precedendo Alessandro D’Ambrosio e Nicholas Campagna. Tra i codriver è invece Stefano Didero a imporsi. Tra gli esordienti assoluti è Andrea Siccardi a mettersi dietro la concorrenza di Stefano Griseri e Fabio Santamaria.

Taxi Terapia e Corso Codrivers, XRT Scuderia organizza!

Due gli eventi XRT Scuderia svolti quest’anno, due grandi classici come Taxiterapia e il Corso Codriver. Il Primo, corso tra le strade di Bajardo, ha come sempre rivolto la sua attenzione a strappare un momento di gioia e divertimento ai più bisognosi, mentre il secondo è il momento didattico per eccellenza, curato quest’anno da Maurizio Barone. A vincere il suo contest per la migliore corsista è stata Francesca Gasperi, che esordirà al fianco di Ciambro D’Ambrosio al Rally Ronde della Val Merula, annata 2023.

XRT Scuderia, la nota del Presidente!

Un’altra stagione è giunta al termine, e si può davvero dire che quest’anno sia stata davvero dura. Quasi ogni weekend siamo stati impegnati nelle corse, regalandoci in po’ di tempo anche per gli eventi da noi organizzati. Ora ci stiamo preparando per quella che sarà la #season23, la settima per noi, con tante novità e obbiettivi da raggiungere. Un ringraziamento speciale a chi ci ha sostenuto e aiutato, come Impresa Edile M.A.C, StaRaceCar Competition, L’Autoaccessorio Di Diano, HRX srl, Matteo Maero e Marco Cantarella.

social

UTILItà

Regolamento

CLASSIFICA

PosizioneNomePunti
10°
11°
12°
13°
14°
15°
16°
17°
18°
19°
20°
21°
22°
23°
24°
25°
26°
PosizioneNomePunti
10°
11°
12°
13°
14°
15°
16°
17°
   
   
   
Articoli Correlati

INTERESSATO AL CO-DRIVER?

INTERESSATO AL PURPLE?

INTERESSATO AL GOLD?

INTERESSATO AL SILVER?

INTERESSATO AL BRONZE?