Il Logo XRT, bianco.

Vigneti Monferrini, Uscite premature e Mondiali sfiorati

Bilancio tutto sommato soddisfacente per la XRT al Vigneti Monferrini, con ottimi risultati, potenziali e reali, che fan ben sperare!

Bilancio tutto sommato soddisfacente per la XRT al Vigneti Monferrini, con sei associati partenti e cinque arrivati, tra soddisfazioni (tante) per come stava ed è andata e alcune, poche, per come sarebbe potuta andare a finire. Prima di raccontare la gara dei nostri associati, ricordiamo che la 5a edizione della Kermesse organizzata da VM Motor Team è stata vinta da Re – Florean su Volkswagen Polo R5 curata da HK Racing. Il podio è completato da Araldo – Boero, su Skoda Fabia R5 di Balbosca, e Ballinari – Menchini, su Skoda Fabia R5 firmata Roger Tuning.

Pontari, velocissima delusione

La gara di Paolo Pontari poteva essere di quelle da ricordare. Un passo gara velocissimo a dominare sin dalle prime battute una classe ostica come la A5. Poi, al termine della PS3, un guaio meccanico ha fermato la ricorsa dell’equipaggio n.81. Un grosso peccato per il co-driver ingauno, che ha dovuto dire addio non solo ad un primo posto di classe, ma anche ad un possibile podio di gruppo RC5N.

Rossanino con costanza

In Classe N3, Luca Rossanino ha navigato una gara pulita e costante, terminata con un secondo posto di classe e quindicesimo di gruppo. Nessun acuto degno di nota, ma tanti chilometri di esperienza per arrivare ai prossimi impegni con maggiore consapevolezza!

Cagno batte Didero’s

In Classe N2 la sfida XRT era tra relativi. Alessia Cagno sfidava Walter Didero, navigato da suo figlio Mattia, nonché fidanzato di Alessia. La ragazza di Vaie ha fatto segnare il sesto posto di classe e settimo di gruppo RC5N, mentre è nono il posto di classe e diciassettesimo di gruppo per padre e figlio.

Un secondo posto “Mondiale”

Anche questa stagione, il Trofeo 600 per un Sorriso, soprannominato il “Mondiale dell’A0”, ha tenuto banco in questa edizione del “Canelli”. E qui XRT ha veramente ben figurato, con il duo Edoardo Nolasco e Andrea Ferrari che è arrivato secondo tra ben 16 contendenti, mettendosi dietro nomi “storici” di questa particolare competizione.

Vigneti Monferrini, pausa e si ricomincia!

Il borsino è comunque positivo. Tra buona prestazioni, esperienze accumulate e risultati, potenziali o no, da vertice, i nostri non hanno sfigurato. Ora sotto con una settimana di pausa per poi dirigerci direttamente verso il weekend del 3-4 di aprile, con una sfilza di partenti che faran parlare di sè!

social

UTILItà

Regolamento

CLASSIFICA

PosizioneNomePunti
10°
11°
12°
13°
14°
15°
16°
17°
18°
19°
20°
21°
22°
23°
24°
25°
26°
PosizioneNomePunti
10°
11°
12°
13°
14°
15°
16°
17°
   
   
   
Articoli Correlati

INTERESSATO AL CO-DRIVER?

INTERESSATO AL PURPLE?

INTERESSATO AL GOLD?

INTERESSATO AL SILVER?

INTERESSATO AL BRONZE?